0 comments / Posted on by Alice Zhang

By our guest blogger Fedele Mauro

In questi ultimi anni si sente parlare molto del fenomeno della luce blu: una fonte di luce potenzialmente nociva che si trova all’interno dello spettro di percezione della luce da parte dell’occhio umano. Tale luce (o meglio radiazione) viene emessa da tutte le fonti luminose come la luce LED, che è utilizzata in diversi ambiti, ma soprattutto per display di smartphone, tablet e schermi televisivi. Questi esempi di utilizzo ci suggeriscono che ogni giorno siamo perennemente circondati dalla luce blu.

Una prolungata esposizione alla luce blu oltre a causare irritazioni e infiammazioni agli occhi, può causare danni ben più gravi sul lungo periodo (come danni alla retina o alla cornea).

La luce blu è anche una delle cause principali dell’insonnia! Infatti, i nostri occhi quando inizia a fare buio segnalano al corpo di iniziare a produrre la melatonina (ormone del sonno); tale produzione viene però interrotta se prima di andare a dormire si utilizzano dispositivi come smartphone, tablet o computer, generando così un sonno non regolare.

 Cyxus Blue Light Blocking/Filter Computer Glasses

Dopo avervi introdotto la luce blu e alcuni aspetti negativi, voglio parlarvi della mia esperienza su come ho ridotto i danni della luce blu, ringraziando Cyxus per avermi dato l’opportunità di testare i suoi occhiali Anti Luce Blu e raccontare la mia esperienza.

Qualche mese fa, dopo un checkup annuale dall’oculista mi è stato consigliato di adottare delle lenti con un filtro per la luce blu, visto che passo circa 12 ore al giorno dinanzi a dispositivi multimediali, quali pc e smartphone, sia per hobby che per professione. Ho deciso così di optare su un paio di lenti non molto costose ma di buona qualità, una delle aziende che più mi ha ispirato fiducia è stata Cyxus con il modello 8731 [vedi foto].

All’inizio ero un po’ scettico, ma durante la prima settimana di utilizzo ho notato un minore affaticamento durante l’utilizzo del pc, che mi ha portato ad una maggiore produttività in ambito lavorativo. Ma oltre a questo, ho preso l’abitudine di utilizzarli a letto durante l’utilizzo dello smartphone prima di andare a dormire, e devo dire che hanno avuto davvero un effetto positivo sul mio sonno regolarizzandolo al meglio.

Oltre ad essere soddisfatto della resa dei lenti, sono rimasto davvero sorpreso dalla qualità delle lenti e della montatura Cyxus, nel mio caso con il modello 8731. Con una montatura realizzata interamente in metallo leggera ma allo stesso tempo molto robusta, e con delle lenti di ottima qualità (il tutto protetto da un’elegante custodia) il prezzo a cui vengono venduti questi occhiali vi sembrerà davvero irrisorio.

In conclusione, vi consiglio degli occhiali con filtro per la luce blu? ASSOLUTAMENTE SÌ. Ma soprattutto vi consiglio di affidarvi al brand Cyxus, difficilmente troverete una qualità e un supporto del genere a questo prezzo.

             

Articolo scritto da Fedele Mauro

Instagram: @fedele_mauro

Email: fedelemauroadv@gmail.com

 

0 comments

Leave a comment

All blog comments are checked prior to publishing